Footballshire: il calcio nelle contee inglesi. Settima puntata

Lincolnshire

Il Lincolnshire è una contea grande, la seconda come superficie, ma “solo” la diciottesima come popolazione. Geograficamente è nel nord-est, non troppo nord, sicuramente est, sul Mare del Nord, Midlands orientali. Prima curiosità: confina con il Northamptonshire per la bellezza di…20 yards! Detto ciò, il Lincolnshire prende forma nel 1974 con l’unione di Lindsey, Holland e Kesteven, che sin dal 1888 avevano mantenuto amministrazioni separate (Lindsey era anche il nome che veniva dato all’intera zona, come emerge dal Domesday Book – documento fondamentale della storia inglese). Nel 1996 ha poi inglobato alcune zone dell’Humberside, che venne abolita in quell’anno. Le città principali sono Lincoln, Grimsby, Scunthorpe (ma anche Boston, figli della quale emigrarono nel New England con evidenti conseguenze), che sono anche le zone in cui non è l’agricoltura a farla da padrona. Grimsby è stato per anni il maggior porto per quando riguarda la pesca del mondo, e nonostante il declino è ancora il centro inglese del pesce, mentre Scunthorpe è la capitale inglese dell’acciaio, ed è interessante notare come queste attività si riflettano negli stemmi delle rispettive squadre.

Il simbolo del Grimsby Town: l’attività principale cittadina si nota immediatamente

Le squadre, appunto. Lo Scunthorpe United è attualmente l’unica in Football League (League Two), ma un passato nemmeno troppo lontano in FL ce l’hanno anche Lincoln City e Grimsby Town che ora però si contendono il derby in Conference Premier. In Conference North il derby invece lo giocano Boston United e Gainsborough Trinity. Oh, le squadre del Lincolnshire vanno a coppie: in Northern Premier League Premier (step 7) troviamo Grantham Town e il neopromosso Stamford AFC. Altra coppia, ovviamente, in Northern Premier South: Brigg Town e Lincoln United, la seconda squadra cittadina ci verrebbe da dire. Livello 9 infine, dove le squadre della contea si dividono essenzialmente in due campionati: Northern Counties East Premier e United Counties Premier. Nella prima troviamo Winterton Rangers, Lincoln Moorlands Railway (altra squadra della città di Lincoln), Barton Town Old Boys; nella seconda Holbeach United, Sleaford Town, Spalding United, Boston Town e Deeping Rangers. Ovviamente c’è anche qui la coppa di contea, ma particolare rispetto alle altre contee: è infatti divisa in Senior Cup, a cui partecipano le squadre pro (non più di Football League, visto che è rimasto solo lo Scunthorpe), Senior Trophy e Senior Shield (livelli 5-8 e 9-11 rispettivamente).

Merseyside

Il Merseyside è il contrario del Lincolnshire: piccolo come superficie (43esima), ma grande come popolazione (nona). A molto contribuisce Liverpool ovviamente, con i suoi dintorni (anche se a dir la verità non è che si estende molto di più la contea). Contea recente peraltro, nata nel 1974 in seguito al Local Government Act del 1972, e divisa in cinque distretti: Liverpool, Sefton, Knowsley, St Helens, Wirral, che peraltro è l’unico situato a sud dell’estuario del Mersey. I distretti sono stati trasformati in autorità unitarie nel 1986, ognuna con il proprio consiglio per cui la contea in quanto tale esiste solo formalmente, anche se a ben vedere esistono ancora organismi “di contea”, come la polizia. Economicamente si sa: Liverpool, le industrie, ma soprattutto il porto, lo sbocco a mare dei prodotti del nord dell’Inghilterra, la concorrenza che si trasformerà in rivalità con Manchester. Culturalmente, si sa ancora di più, visto che qui è stata scritta la storia della musica moderna e il nome Beatles dovrebbe suggerirvi qualcosa. Politicamente, ovviamente, domina il Labour, a parte a Wirral West (dal 2010 Tory) e Southport, saldamente LibDem.

La casa del Marine FC

Calcisticamente hanno sede qui due tra le squadre più importanti dell’Inghilterra intera, Liverpool e Everton di cui abbiamo ampiamente parlato QUI e QUI. Abbiamo anche parlato del Tranmere Rovers (QUI), League One e sede a Birkenhead, Wirral. Poi, scendendo più in giù, troviamo il Southport in Conference National e, due step più in basso, il Marine in Northern Premier League Premier (Marine che tra l’altro ha sede nel distretto di Liverpool). In Northern Premier Division One troviamo invece Prescot Cables e Cammell Laird, quest’ultima con sede a Birkenhead come il Tranmere. Infine in North West Counties Premier giocano Bootle, St Helens Town e AFC Liverpool, squadra fondata dai tifosi dei Reds come forma di protesta contro il caro biglietti/abbonamenti ad Anfield. La squadra gioca a Valerie Park, lo stadio del Prescot Cables, e ha la curiosità di un simbolo che ricorda quello di un CSKA dei Paesi ex-comunisti. La competizione più importante è la Liverpool Senior Cup, che vede partecipare anche le squadre riserve di Liverpool, Everton e Tranmere.

Norfolk

Quinta contea come area, 26esima come popolazione, il Norfolk è contea immersa nell’East Anglia. Zona storicamente popolosa dell’Inghilterra medievale come si evince dal Domesday Book, con le modifiche portate dallo sviluppo di un’economia industriale ha perso questa caratteristica, anche se, va detto, a livelli di occupazione il Norfolk è nella media nazionale (settori energetico e manufatturiero su tutti). Attrazione principale della contea il paesaggio, in cui spicca “the Broads”, area fluvial-lacustre al confine col Suffolk che ha lo status di parco nazionale. Le città invece, a parte Norwich, county-town, si limitano a Yarmouth e King’s Lynn, entrambe comunque sotto i 70 mila abitanti. Ecco, il Norfolk però ha dato i natali a due dei più influenti inglesi di sempre, a cui aggiungiamo da amanti di storia il primo Prime Minister della storia, Sir Robert Walpole: questi due personaggi portano il nome di Horatio Nelson e tal Diana Spencer, Principessa del Galles e icona generazionale se ce n’è una, complici le battaglie umanitarie e la favola finita tragicamente. Politicamente invece domina il Partito Conservatore, con alcuni “sprazzi” Whig che renderebbero fiero Walpole stesso.

Calcisticamente, invece, it’s all about Norwich City. I Canaries sono infatti l’unica squadra pro della contea. Per trovarne un’altra bisogna scendere fino al livello 7, in Northern Premier League Premier, dove gioca il King’s Lynn Town, erede del King’s Lynn dissolto nel 2009. In Isthmian League Div One North (siamo in una zona di confine tra Northern Premier e Isthmian League come si vede) giocano invece Wroxham e Dereham Town. Il livello 9 è invece monopolizzato dalla Eastern Counties Premier, dove troviamo Norwich United, Thetford Town, Diss Town e Gorleston. Alla Norfolk Senior Cup, a differenza di altre competizioni locali, il Norwich City non partecipa.

Northamptonshire

bandiera provvisoria

Chiudiamo questa puntata con il Northamptonshire, contea centrale dell’Inghilterra (South Midlands), 24esima come area e 33esima come popolazione. La città principale nonchè county town è Northampton, altri centri sono invece Kettering e Corby su tutti. In passato la contea era famosa per le industrie di scarpe che, però, han chiuso nel corso degli anni e di quel passato ora non rimane che la sede centrale della Griggs & co. Ltd, ovvero l’azienda che produce le Dr.Martens. Ma una cosa del Northamptonshire la conoscete tutti: Silverstone, il circuito che ospita il Gran Premio del Regno Unito di Formula 1 e che è anche sede del team Force India; un altro team, quello Mercedes, ha invece sede a Brackley. La contea è parte del progetto di sviluppo della regione delle South Midlands (South Midlands Growth Area), insieme a Milton Keynes e al Bedfordshire, progetto che conta entro il 2020 di aumentare la popolazione di queste zone di pari passo coi posti di lavoro. Politicamente domina anche qui il partito conservatore.

Sixfields

L’unica squadra di Football League è il Northampton Town, una stagione in First Division e l’orgoglio di contea. Per il resto molte squadre, sparse nei livelli di non-league. Si parte col Brackley Town, Conference North, dove giocava anche il Corby Town fino alla passata stagione (ora in Southern League Premier). In Southern Div One Central gioca invece il Kettering Town, che si è salvata dal fallimento a Ottobre (per fortuna), squadra dal passato in Conference, insieme al Daventry Town. Le squadre del Northamptonshire, al livello 9, dominano invece la United Counties Premier. Qui troviamo Cogenham United, Desborough Town, Long Buckby, Northampton Sileby Rangers, AFC Rushden & Diamonds, l’erende del R&D dissolto nel 2011 (squadra che ho sempre detestato a Football Manager 2001, non chiedetemi perchè), Stewarts & Lloyds Corby, Wellingborough Town.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...