Non-league football: Hampton & Richmond Borough

Riprendono le collaborazioni con Marco di Londra Calcistica riguardo la non-league. Oggi andiamo a trovare un’altra squadra londinese, l’Hampton & Richmond. Lasciamo dunque la parola a Marco.

Hampton & Richmond Borough Football Club
Anno di fondazione: 1921
Nickname: the Beavers
Stadio: Beveree Stadium, Hampton, London
Capacità: 3.500

Eccoci nella capitale inglese, Londra, capitale anche calcistica con la sua infinità di squadre, di ogni categoria e zona. Oggi ci rechiamo nella bella Hampton, zona lussuosa, col Tamigi che la bagna, e con la St Mary Church ed altre chiese stupende nella zona. Qui troviamo anche un Palazzo famoso per la storia dell’Inghilterra, ovvero Hampton Court Palace, che fu la residenza di Enrico VIII. Questa è una zona dove il Rugby la fa da padrone, nella vicina Richmond giocano infatti le più importanti squadre londinesi. Ma eccoci arrivati al nostro Pub: dobbiamo incontrare una persona, che ci racconterà una storia, di una squadra chiamata The Beavers: stiamo parlando del Hampton & Richmond.

Fondato nel 1921 col nome di Hampton, i primi anni il club li spende nella Kingston & District e South West Middlesex League. Negli anni ’30 vincono in due occassioni la Kingston & District, ma non vinceranno mai la South West Middlesex League, nonostante ci siano stati per ben 26 anni; battono anche Arsenal, per 3-1.

Beveree Stadium (foto Londra Calcistica)

SENIOR FOOTBALL

Nel 1959, l’Hampton entra nel calcio senior, diventando membro della Surrey Senior League, pur essendo di base nel Middlesex. Nel 1964 vince il campionato ed entra nella Spartan League, dove disputò sette stagioni di grandi successi.

5rbobtomlinjpgdisplay

I Beavers conquistarono il titolo della Spartan League nel 1965, 1966, 1967 e 1970, arrivando secondi nel 1968. Non finirono mai fuori dalle prime quattro durante questo periodo. Nel 1971 vennero eletti nella Second Division dell’Athenian League. Dopo aver mancato per un soffio la promozione, nel 1973 finirono secondi alle spalle del Ruilisp Manor. Vennero così eletti nella nuova Second Division (ora First Division) della Isthmian League.

ISTHMIAN LEAGUE AL 2003

L’Hampton rimasero in Division Two dell’Isthmian League fino al 1990, quando subirono la loro prima retrocessione. Si decise di suddividere le due Second Division – che erano a livello regionale – e nel 1991 vennero così create Second Division e Third Division. L’Hampton nella stagione 1991/92 si trovò così nella Third Division. Sul campo mancò di una posizione la promozione diretta, ma si liberò un posto in Second Division e i Beavers vennero promossi d’ufficio. A meta’ anni 90′ sotto la guida di Chick Botley, l’Hampton iniziò a risalire la china, nella stagione 1995/96 vinsero la Second Division, nella stagione 1997/98, dopo aver terminato al terzo posto, lasciarono la First Division per la Premier Division. Nella stagione il club 1998/99 iniziò così nella Isthmian Premier Division. Nel 1999 il club cambiò nome, modificandolo in Hampton & Richmond Borough F.C nel tentativo di avere piu’ tifosi del Borough, essendo l’unico club senior della zona (che include Hampton, Teddington, Twickenham, Whitton e Richmond); inoltre il club fa anche fatica ad aver tifosi, visto che in queste zone si vive principalmente per il rugby. Tornando al campionato, nella stagione 1999/00 l’Hampton vince la George Ruffell Memorial Shields. Nella stagione 2000/01, l’Hampton raggiunge per la prima volta nella sua storia il 1 Turno di FA Cup, esce per mano del Barnet (2-1), ma passando in vantaggio dopo dieci minuti. Rimangono in Premier Division fino al 2002/03, quando vengono retrocessi e ritornano in Division One.

GLI ANNI DEVONSHIRE

Nell’estate del 2003, si siede sulla panchina dei Beavers, Alan Devonshire che aveva da poco lasciato il Maidenhead United. All’ultima giornata, grazie ad una vittoria per 3-0 sul Leatherhead, Hampton guadagna la promozione in Premier Division. Un ottimo inizio per Alan Devonshire. L’Hampton & Richmond trascorre tre stagioni in Premier Division, chiudendo sempre il campionato a ridosso della promozione. Nella stagione 2004/05, sfiora i play-off. Va meglio la stagione 2005/06, dove perde la finale play-off. Il 28 Aprile 2007, grazie alla vittoria 4-2 sullo Slough Town, vince il campionato di Premier Division ee è promossoi in Conference South. C’erano oltre 1,000 spettatori a questo epico incontro, vinto in rimonta dal Hampton. L’Hampton & Richmond si stabili al sesto livello della piramide inglese. Nella stagione 2007/08 fini’ terzo, disputando i play-off promozione, ma perse la finale contro Eastbourne Borough. Raggiunse per la seconda volta, il 1 Turno di FA Cup. Giocarono al Beveree Stadium contro il Dag & Red, davanti a 1,000 spettatori.
Il record di presenze fu fatto però nel 2008/09, quando al Beveree Stadium scese il West Ham United per un incontro amichevole pre-campionato. Ben 3,000 spettatori accorsero all’evento, il West Ham vinse 3-2. A fine stagione l’Hampton disputo’ ancora i play-off, in semifinale superarono AFC Wimbledon, in finale al Beveree sarebbe sceso Hayes & Yeading United. Quel giorno c’erano ben 3,000 spettatori a spingere Hampton verso un sogno, chiamato Conference. A sorpresa Hampton perse 3-2 e Hayes & Yeading fu promosso. Nelle successive due stagioni, il club chiuse al 14 e 18 posto in Conference South. A Maggio 2011 Devonshire accetto’ la panchina del Braintree Town, appena promosso in Conference; Mark Harper, assistente di Devonshire venne così nominato manager per la stagione 2011/12

Trofei

  • Isthmian League Premier Division: 2006/07
  • Middlesex Senior Cup: 2005/06, 2007/08, 2011/12
  • Middlesex Super Cup: 1999/2000, 2006/07

Contatti: Sito Ufficiale

2 thoughts on “Non-league football: Hampton & Richmond Borough

    • Ciao. E’ impossibile fare paragoni, semplicemente perchè al di là del canale ci sono molti più livelli. In Italia, dalla A alla terza categoria, sono 10 i livelli, mentre là sotto il decimo livello ci sono ancora una miriade di squadre e campionati. Comunque, se proprio vogliamo farlo, l’Hampton & Richmond, che gioca in Isthmian Premier, equivarrebbe al settimo livello totale e al terzo di non-league: a occhio, la nostra Promozione

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...